Ciao ragazze! Oggi parliamo di un prodotto bio che sta spopolando tra blogger e youtuber. Si tratta della celeberrima cipria indissolubile PuroBIO, una nuova azienda italiana che produce makeup naturale ed ecologico.

Brand: Purobio
Prodotto: Cipria indissolubile
Colorazione: 02
Reperibilità: bioprofumerie o e-commerce come Bioeco-shop (dove l’ho acquistata io, anche scontata)
Quantità: 9 gr.
PAO: 6 mesi
Prezzo:  9,90 €

Dal sito: puroBIO cosmetics presenta “Cipria”, cipria viso per un effetto sofisticato e professionale biocertificata con CCPB, Nickel Tested e Vegan OK.
Grazie alla sua texture setosa, uniforma e opacizza l’incarnato. Utile per fissare il trucco e permettere una scorrevole applicazione dei prodotti successivi.

Packaging: ricercato ed elegante. La confezione nera opaca e gommata, molto più pratica rispetto alla classica confezione liscia, se non per il fatto che si sporca in un nanosecondo. Ha l’apertura a scatto (ottima per non sbeccarsi lo smalto) ed è riconoscibile perché è l’unica zona lucida della confezione. Al suo interno c’è un pratico specchio, una rarità nelle ciprie bio.

La texture è impalpabile, non ho mai trovato una cipria con una grana così sottile! Il risultato è davvero ultra-naturale, e l’effetto seta che lascia è assicurato!  Inoltre non è polverosa.

 

Ho letto che moltissime ragazze la usano al posto del fondo minerale, perché ha una buona coprenza. Ovviamente per me questo utilizzo è un’utopia, e mi limito al uso letterale.

Per quanto riguarda il colore, esistono 4 referenze, io ho optato per la 02  ed è perfetta per il colore. Scaglio una lancia a favore della profumazione, dolce e delicata, sa di biscotti alla vaniglia.

Utilizzo questa cipria da più di un mese, e capisco perché sia così tanto chiacchierata. È un prodotto fantastico, leggero ma che fa egregiamente il suo lavoro.
Applicata dopo il fondotinta fluido non mi ha fatto lucidare la tanto odiata zona T, cosa che solitamente accade con le altre ciprie dopo 3/4 ore! Altro particolare ottimo, rispetto ad altre ciprie che mi riempiono di pieghette nel contorno occhi, questa lo distende e non lo rinsecchisce assolutamente.

Passiamo all’INCI, ricordando le sue certificazioni: CCBP, Vegan ok e Nickel Tested (riportate sulla confezione). All’interno contiene olio di macadamia, di noccioli di albicocca, di avocado, burro di karitè, mica, silica e tocoferolo.

Voi che cipria usate?  Questa l’avete mai provata?

Facebook Comments

6
Lascia una recensione

avatar
3 Comment threads
3 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
4 Comment authors
Misato-sandanavanniTemptation Beautycaterina Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
caterina
Ospite
caterina

Bellissima, la proverò!

danavanni
Ospite

La voglio A S S O L U T A M E N T E …

Misato-san
Ospite

a me non piace proprio perché la trovo poco opacizzante… anzi con alcuni fondotinta mi va in conflitto, gli abbassa il potere di opacizzazione. E ha già troppa pigmentazione per il mio gusto D: