Buongiorno ragazze,
oggi vi parlo di un fondotinta che è finito anche tra i preferiti di Febbraio, malgrado le mie aspettative.
Parliamo di un prodotto davvero lowcost, facilmente reperibile e che sta spopolando. Si tratta del fondotinta Pure Nude di Essence.

20160303_142719

Brand: Essence
Prodotto:  Pure Nude
Colorazione:  20 Sand
Reperibilità:  Stand Essence di Coin, La Gardenia, Upim, Ovs etc.
Quantità: 30 ml
PAO: 6 mesi
Prezzo:  4,89 €

Partiamo dal packaging, una boccetta di plastica con erogatore a pompetta. Una delle cose che adoro, è quando trovo un prodotto sigillato. Chi conosce la Essence, sa in che modo troglodita vengano ridotti gli stand, quindi diventa sempre un salto nel vuoto acquistare i loro prodotti. Questa confezione invece ha un sottile scotch sul bordo, non impossibile da aprire, ma almeno facilmente riconoscibile se già stata manomessa.

La texture risulta molto liquidina, non so per quale assurdo motivo, appena l’ho comprato credevo fosse un fondotinta in mousse, o  comunque molto denso. Invece la texture è sottile, si stende facilmente, io utilizzo il mio amato Expert Face Brush di RT.Pure Nude Essence fondotinta

Per quanto riguarda la coprenza, non vi aspettate sia molto alta, ma quanto basta per uniformare l’incarnato.

Esattamente come è riportato sulla confezione, No make-up feel, la sensazione è quella di non avere addosso nulla. La cosa particolare, nonostante la mia pelle, questo fondotinta (su di me) non ha bisogno di cipria. Mi tiene tranquilllamente sulle 6/7 ore senza lucidarsi. Una cosa assurda dato che con il precedente fondotinta, il sublime di Purobio, specifico per pelli grasse, e con tanto di cipria sublime, alla fine dopo meno ore, ero molto lucida. Questo resterà un mistero 😅

Fondotinta Pure Nude Essence

Sarà che sono abituata a fondotinta che risultano molto pesanti, altamente coprenti come il mio amatissimo Colorstay di Revlon, il già citato Sublime di Purobio, l’Infaillible di L’Oréal che vi ho recensito qualche settimana fa, per me il fondotinta Pure Nude era un farmi trascinare dalla moda del momento.. e ho fatto bene!
L’effetto risulta davvero naturale, e non solo ai miei occhi: è la primissima volta che mi viene chiesto che fondotinta ho addosso. Non so se vi è mai capitato, a me no ahha

Però, ha una pecca, abbastanza grave: le colorazioni. Sono disponibili solo 3 referenze. Ero molto indecisa tra la 1 e la 2, la 1 mi sembrava davvero troppo bianca, così ho optato per la 2 che è sì chiara, ma risulta parecchio aranciata. Alla fine le ho acquistate entrambe e sto usando la più chiara nei miei attimi di pallore biancomuro e la più scura quando prendo un accenno di colore.

Voi lo avete mai provato? Fatemi sapere che ne pensate.
Un bacione 💕

Facebook Comments

5
Lascia una recensione

avatar
4 Comment threads
1 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
2 Comment authors
Glowy NOMAKEUP makeup ✨// Tutorial | Temptation BeautyPreferiti di Dana e Fede: Febbraio 2017 | Temptation BeautyI miei fondotinta | Temptation BeautyTemptation BeautyFederica Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Federica
Ospite

Personalmente questo fondotinta mi ispira tantissimo e da come lo descrivete tutte è proprio il tipo di prodotto che potrebbe fare per me…speriamo di trovare una colorazione che si intoni bene con il mio incarnato!
Nonsolobeautycare.com

trackback

[…] Review: Fondotinta Pure Nude | Essence […]

trackback

[…] Review: Fondotinta Pure Nude | Essence […]

trackback

[…] Review: Fondotinta Pure Nude | Essence […]