Ciao mie care,
oggi si parla di un argomento che so vi potrebbe interessare molto: come si diventa make-up artist?

Se è bello sperimentare a casa le tecniche di make-up più disparate, provando nuovi prodotti e lasciandoci guidare dalla fantasia, ancora più gratificante è farlo partendo da buone basi teoriche e pratiche. Imparare da autodidatte può certamente divertire, ma che dire della soddisfazione provata nel realizzare un trucco applicando alla perfezione certe metodologie?

Questo tipo di preparazione è il frutto di un percorso formativo guidato da docenti esperti, attivi nel mondo della cosmesi da tanto tempo. Se la vostra non è una semplice passione, ma una vera e propria aspirazione per la vita, allora i corsi di make-up sapranno indirizzarvi verso il mondo del lavoro fornendovi tutte le competenze di cui avete bisogno.

Foto presa dal web

Scegliere una buona scuola di trucco è il primo passo da compiere per prendere familiarità con l’ambiente professionale. Le lezioni teoriche vengono supportate continuamente da esercitazioni pratiche su modelle, perché solo provando e riprovando si impara davvero. E chiunque può accedere ai corsi, trattandosi di esperienze formative che partono da zero per raggiungere un sempre maggiore perfezionamento.

Nei corsi di make-up si impara a realizzare un trucco base giorno e sera, dopo aver studiato accuratamente la tipologia di pelle e la forma del viso. Si apprendono i diversi stili per make-up speciali legati a occasioni importanti, come il trucco sposa o quello da cerimonia di gala. Si eseguono trucchi correttivi e camouflage. E, una volta completata la formazione standard, chi è particolarmente affascinato dal mondo dello spettacolo può decidere di specializzarsi come make-up artist.

Ammettetelo: chi di voi non ha mai sognato di entrare in un backstage o camminare per un set, conoscendo da vicino qualche star? Immaginate ora di avere la possibilità di truccare Johnny Depp o Brad Pitt per il loro prossimo film: un’utopia? Forse. Ma frequentando le scuole di make-up vi verrà data senz’altro l’opportunità di praticare uno stage in qualità di truccatori per grandi eventi del mondo dello spettacolo.

Imparare a truccare è un’affascinante arte che non va sottovalutata. Per trovare impiego nel settore è indispensabile mostrare di possedere ottime doti, emergendo per talento, estro e creatività.

Cosa aspettate a scegliere il vostro corso professionale di make-up?

Un abbraccio, Fede 💞

Facebook Comments

Lascia una recensione

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami